Creare un E-commerce vincente

Tutti quelli che hanno un'attività economica che vuole e vuole vendere su Internet si chiede come creare un e-commerce vincente.

E-commerce vincente

In questo articolo vi spieghiamo come fare.

Per prima cosa se pensi di aprire un e-commerce vincente e pensi di avere dei risultati esaltanti il primo anno ... non lo aprire .. è tempo perso.

  • Per creare un e-commerce vincente bisogna impegnare tempo e denaro e a meno che non si investa MOLTO denaro in pubblicità ci vuole minimo 1 anno per cominciare a far conoscere il proprio e-commerce e dimostrare ai clienti.
  • Bisogna avere competenze minime sull'uso del computer e sapere cos'e' l'html e avere delle nozioni sull'uso di software per il ridimensionamento delle immagini da allegare ai prodotti. Le foto fatte con il telefonino moderno ad un prodotto possono essere anche parecchi mega e va sicuramente ridotta a un massimo di 300k per evitare che quando i clienti visualizzano le schede, impieghino troppo tempo a scaricarle. Non tutti hanno una connessione veloce.
  • Bisogna scrivere dei testi conviventi da mettere sul sito perchè da questo dipende la nostra credibilità . Il cliente vuole sapere chi siamo e se non siamo in grado troviamo qualche servizio OnLine che lo faccia per noi.
  • Bisogna inserire nell'e-commerce tutte le informazioni che riguardano i resi con tutte le regole di esclusione. Il cliente vuole sapere se puo' restituire il prodotto se non funziona o non fa per lui e quali sono i costi. Amazon ha fatto di questa regola il segreto del suo successo.
  • Avere piu' sistemi di pagamento . Esempio : Bonifico Bancario, Paypal, Carta di credito.
  • Usare una piattaforma e-commerce semplice e veloce. LibertyBusiness, Magento, Prestashop.
  • Quando inseriamo i prodotti nel nostro e-commerce è un lavoro lungo e faticoso. Molti e-commerce possono importare file Excel o CSV esportati dal proprio gestionale ma poi non c'e' una vera integrazione tra l'e-commerce e il gestionale. Se vogliamo una vera integrazione dobbiamo usare software gestionali come LibertyCommerce che si integra perfettamente con l'e-commerce esportando in automatico i prodotti e le foto direttamente sulla nostra struttura e importando gli ordini dei clienti in modo automatico. Aggiorna inoltre in automatico le giacenze sulle due piattaforme.
  • Assicurarsi di aver assolto a tutte le pratiche burocratiche con il commercialista e in camera di commercio.
  • Se non si ha molti soldi da investire in campagne pubblicitarie o in Addwords usare i prodotti sottocosto come veicolo per far arrivare il cliente alla nostra struttura online . Se usiamo questa tecnica per far arrivare i clienti al nostro sito dobbiamo fare anche un contratto con servizi come trovaprezzi o Google shopping,

Questi sono i principali punti per creare un e-commerce vincente. Se avete dei consigli da aggiungere a questi iscrivetevi al blog e diteci le vostre esperienze.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail